CRIS - 31 ottobre 2022

Regolamento Studi spontanei

Criteri per la proposta di Studi spontanei 

 

  1. Ogni socio SIMI può proporre uno studio compilando l’apposita richiesta [allegato 1] che dovrà essere inviata alla segreteria CRIS. 
  2. Le richieste pervenute, secondo una call a cadenza periodica, saranno analizzate dal Comitato scientifico che ne valuterà la rilevanza e la fattibilità e comunicherà al proponente l’esito della valutazione. 
  3. La SIMI si farà carico di allestire la CRF elettronica per la raccolta dati ed il data manager SIMI si occuperà di monitorare il corretto svolgimento del protocollo sperimentale, di valutare qualità, consistenza e coerenza interna dei dati raccolti e di effettuare le analisi statistiche descrittive. 
  4. La SIMI provvederà, in qualità di Promotore, a sottoporre al Comitato Etico locale del proponente lo studio, di cui lo stesso risulterà PI.
  5. Saranno a carico del proponente ulteriori eventuali spese relative allo svolgimento dello studio come, ad esempio, la raccolta, il trasporto e l’analisi di campioni biologici.


 

 

217