Documenti - 19 dicembre 2019

Lettera del Presidente - Dicembre 2019

Consuntivo di fine anno

Carissimi Soci,

un breve messaggio di saluto di fine anno. È stato un anno straordinario per la nostra SIMI, e possiamo dirlo a buon ragione, è stato l’anno dei record! 

Numerosi sono stati i progetti e le iniziative promosse e finalizzate dal Consiglio Direttivo nazionale nel corso dell’anno.

È stata completata la digitalizzazione della SIMI, tutti i servizi e i processi societari sono stati informatizzati e resi fruibili ai soci tramite una Piattaforma centralizzata con accessi unificati e sicuri. L’interoperabilità e la semplicità di accesso ai nuovi servizi hanno permesso di raggiungere pienamente gli obiettivi prefissati, per citarne alcuni: la gestione e valutazione di 660 abstracts, la partecipazione di 1170 medici agli eventi SIMI, la gestione digitale di 290 domande di ammissione alla SIMI, l’automatizzazione  della produzione degli attestati ECM, la compilazione e analisi delle schede elettroniche degli studi CRIS, l’automazione e gestione integrata di molteplici processi amministrativi. Un ulteriore importante risultato, il nuovo sito web, punto di connessione dei servizi digitali e di condivisione delle iniziative SIMI, è stato visitato da più di 11.000 professionisti in soli 2 mesi.

Il rinnovato Congresso Nazionale, preceduto da un frequentatissimo corso pre-meeting (530 iscritti!), ha registrato la presenza di 1622 partecipanti! L’alto livello scientifico, la novità dei 6 percorsi tematici internistici, gli oltre 600 contributi scientifici nelle 8 sessioni orali e nelle due giornate di sessioni poster, l’intenso programma di aggiornamento e formazione sul campo dei giovani, sono state alla base del grande successo registrato.  

In occasione del Congresso abbiamo lanciato ufficialmente la campagna di comunicazione nazionale multimediale “SIMIcura”, una grande campagna di informazione e sensibilizzazione per promuovere l’unicità e l’importanza della nostra disciplina, utilizzando diverse strategie e canali comunicativi a seconda dei diversi obiettivi e target. Quali sono stati ad oggi i numeri? Con la nuova pagina Facebook abbiamo raggiunto 763.823 persone di cui 2.516 sono diventate fan, mentre i diversi video prodotti hanno avuto ad oggi 72.818 visualizzazioni.  Il nuovo sito simicura.it rivolto al pubblico laico ha avuto 9.335 visualizzazioni di pagina. Risultati davvero ragguardevoli!

            Quest’anno abbiamo lanciato anche un’altra importantissima iniziativa i Centri SIMI e la Rete Italiana di Medicina Interna, rete che ha lo scopo di collegare unità internistiche ospedaliere e ospedaliero-universitarie (i Centri) distribuite su tutto il territorio nazionale allo scopo di:  evidenziare e comunicare le proprie specificità ed eccellenze per facilitare interazioni professionali, il referral di pazienti e la gestione di casi clinici complessi; creare network per lo studio e la cura di patologie comuni, malattie a bassa prevalenza e malattie rare;  promuovere aggregazioni per lo sviluppo di progetti di ricerca, iniziative didattiche e formative; creare osservatori clinico-epidemiologici per la raccolta, registrazione, monitoraggio ed elaborazione dei dati clinico-assistenziali relativi alla cura e gestione dei pazienti affetti dalle più comuni patologie croniche. Abbiamo superato il numero 90 Centri registrati e a breve inizieremo una eccitante stagione di grandi progettualità con ricadute in ambito assistenziale, ricerca e formazione. 

Ricordo inoltre l’importante decisione del Consiglio di istituire un gruppo di studio sulla Medicina di genere sia per le importanti ed ancora poco esplorate implicazioni cliniche nel paziente complesso multimorbido che per la necessaria valutazione e sensibilizzazione sul tema della uguaglianza di genere nei ruoli professionali in ambito sanitario in generale ed ospedaliero-universitario in particolare. 

Numerosissime sono state poi le iniziative su tutto il territorio nazionale promosse dalle nostre Sezioni regionali e interregionali e dai sempre più numerosi e attivissimi Giovani Internisti SIMI (GIS) (che oggi rappresentano il 60% della componente societaria!!). Anche per merito di questo fervore di iniziative e proposte quest’anno abbiamo accolto 813 nuovi soci! un numero straordinario, numero che ci porta a superare largamente la quota mai raggiunta di 3000 soci. Tutti questi numeri ci inorgogliscono ma ci impegnano anche a fare sempre meglio e sempre di più.

Il 2019 è stato l’annus mirabilis della SIMI, il 2020, ovviamente, lo supererà!

 

A nome mio personale, del Consiglio Direttivo, di Fiorella, Simona, Isabella, sinceri ed affettuosi auguri per le Festività natalizie e per un 2020 prospero e sereno. 

 

Antonello Pietrangelo

384