Congresso Nazionale - 28 giugno 2022

I Annuncio 123° Congresso Nazionale SIMI 2022

Care Colleghe, Cari Colleghi, Cari Amici,

ho l’onore e il piacere di condividere con voi il Primo Annuncio del 123° Congresso Nazionale della SIMI che si terrà a Roma e in presenza dal 21 al 23 ottobre 2022 presso il Centro Congressi Rome Cavalieri.

Come consolidata tradizione, il Congresso Nazionale sarà preceduto nei giorni 20-21 ottobre 2022 dal Corso Pre-Congressuale di “Urgenze in Medicina Interna” incentrato su temi pratici e di frequente riscontro nella clinica che ha ottenuto nel corso degli anni un successo crescente di partecipazione e di consensi.

Dopo due anni in cui la pandemia ci ha costretti a organizzare due riuscitissime edizioni virtuali del nostro Congresso Nazionale torniamo a riunirci in presenza come abbiamo già fatto in occasione di tutti i Corsi SIMI e di tutti i Congressi Regionali organizzati nel 2022.

 Il programma di quest’anno, elaborato dal Comitato Scientifico, includerà Letture, Simposi, Mini-simposi, Focus-on, le Tane del GIS, il Gymnasium delle Scuole Ecografiche SIMI, comunicazioni orali e discussione poster. I temi trattati sono molto ampi e spazieranno dalle malattie rare alle patologie cardio-nefro-metaboliche dalla immunologia clinica alla trombosi ed emostasi dalla nutrizione clinica alle patologie gastro-intestinali ed epatiche fino a temi di frontiera quali la fibrosi multiorgano e le terapie cellulari in medicina interna.

La voglia di partecipazione è testimoniata dagli oltre 500 abstract ricevuti segno che il Congresso Nazionale è considerato un appuntamento di grande rilevanza per gli Internisti.

Il Congresso avrà alcune novità che sfrutteranno le nuove tecnologie per rendere ancora più fruibili le presentazioni scientifiche e conterrà temi non solo di clinica medica ma anche argomenti di ricerca traslazionale, momenti di formazione e di discussione di politica sanitaria.

Ampio spazio del Congresso sarà dedicato alle presentazioni dei risultati dei più giovani che saranno tra i protagonisti della parte più squisitamente scientifica del Congresso senza trascurare il fondamentale contributo dei senior che, grazie alle loro consolidate esperienze, sapranno fornire brillanti aggiornamenti sugli aspetti scientifici, clinici e organizzativi della Medicina Interna. Per i più giovani, avremo a disposizione 8 sessioni orali e due giornate di sessioni poster per dare ampio spazio alla ricerca nel campo della Medicina Interna.

 Avremo anche una vetrina sugli studi SIMI quali REPOSI, SIMI-Nutro, SIMID, SIMI-COVID-19 che stanno portando ancora una volta lustro alla ricerca clinica italiana già collocata in posizione di vertice nelle classifiche di ranking internazionale.

Al termine del Congresso avremo il piacere e il privilegio di premiare alcuni dei migliori giovani internisti con l’assegnazione dei Premi “Giovani Ricercatori SIMI”: “Mario Condorelli” e “Alberto Malliani”, il “Premio Giuseppe Licata”  e i “Premi per le migliori presentazioni”.

 Abbiamo voluto introdurre la novità di un concorso fotografico che intende premiare le più belle foto realizzate sul tema della Medicina Interna relative alle attività cliniche e di ricerca. Le foto di tutti i partecipanti saranno esposte durante il Congresso Nazionale e sul portale SIMI.  

 Infine, la SIMI assegnerà 4 grant di ricerca per co-finanziare con 25.000 euro altrettanti progetti di ricerca ammessi al finanziamento sulla base di bandi competitivi che prevedano la revisione tra pari. E’ il più grande investimento della SIMI per finanziare la ricerca italiana dei suoi soci che è stato possibile realizzare grazie alla saggia gestione economica dei Past-President e dei rispettivi Consigli Direttivi SIMI.

 Le ragioni per partecipare al 123° Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Interna sono tante ma la più importante rimane, a mio avviso, il grande piacere di incontrare amici vecchi e nuovi della grande famiglia SIMI, una comunità che ha superato i 3900 soci, sempre più dinamica e affiatata costituita da tanti professionisti che operano quotidianamente fianco a fianco.

 Il programma che abbiamo messo a punto per il Congresso ci sembra ambizioso e ci abbiamo messo tutta l’esperienza e tutta la passione di cui siamo capaci. Perché diventi un Congresso di successo, però, abbiamo bisogno delle Vostre idee, le Vostre conoscenza, il Vostro entusiasmo e la Vostra passione, che sono grandi e preziosissime.

Costruiamo insieme un altro, indimenticabile Congresso Nazionale SIMI!

 Vi attendo TUTTI a Roma per salutarvi finalmente di persona nella Vostra casa.

Giorgio Sesti

1044