Lo scorso 8 maggio 2013, durante la riunione annuale del Consiglio Amministrativo della Federazione Europea di Medicina Interna (EFIM), è stata affidata alla Società Italiana di Medicina Interna (SIMI) l’organizzazione della Scuola Europea di Medicina Interna (ESIM) della Federazione, per il triennio 2014-2016.

L’EFIM raccoglie attualmente 33 società nazionali di medicina interna, di 30 paesi europei, sia comunitari sia extracomunitari, in rappresentanza di oltre 30.000 internisti. L’attuale Presidente è la Prof.ssa Maria Domenica Cappellini.

Nata nel 1998, la Scuola Europea accoglie ogni anno circa cinquanta specializzandi in Medicina Interna all’ultimo anno di specialità, provenienti dai 30 paesi membri. Durante una settimana di attività, si alternano lezioni frontali a discussioni di casi clinici, confronti su temi scientifici attuali, dibattiti su temi etici e di organizzazione sanitaria.

La residenzialità della Scuola, che si è tenuta al Villaggio Free Beach di Costa Rei (CA) dal 15 al 21 giugno 2014, facilita inoltre gli aspetti di socializzazione e di spontaneo confronto tra le diverse realtà professionali in cui i giovani medici europei si trovano ad operare, stimolando quindi riflessioni e nuove idee che potranno poi essere trasferite nei propri contesti nazionali.

Il Presidente Prof. Gino Roberto Corazza ha espresso grande soddisfazione per la selezione della proposta italiana, sottolineando come questa premi una Società che ha investito oramai da un decennio molte delle sue risorse economiche proprio nella formazione dei giovani medici internisti anche attraverso la costituzione del Gruppo GIS (Giovani Internisti SIMI) che conta più di 1.000 Soci, equivalente, a livello nazionale, dello Young Internists of Europe.

Infatti dal 2004 la SIMI organizza due Scuole Estive annuali, una centrata sul tema delle urgenze in Medicina Interna e l’altra sull’Ecografia Clinica, che hanno visto finora la partecipazione di oltre 500 giovani internisti provenienti da tutta Italia.

La Scuola Europea è diretta dal Prof. Nicola Montano, già responsabile dal 2004 di una delle due Scuole Estive SIMI.

Visita il sito ESIM 2014 »