La campagna Choosing Wisely della SIMI

L’appropriatezza, oltre che un indicatore di qualità anche in medicina, rappresenta un elemento irrinunciabile per la sostenibilità del SSN e di quelli regionali.

Per far ciò, a livello internazionale, è stata proposta la campagna choosing wisely finalizzata ad individuare le pratiche cliniche da evitare o da limitare perché non appropriate.

Anche la SIMI ha inteso proporre la propria campagna divulgativa adottando un criterio diverso (down up) da quello proposto dall’American Board of Internal Medicine Foundation (up down); infatti, sono stati i soci SIMI, coinvolti nella campagna, a proporre i 5 punti da sviluppare (vedi foto). Questi risultati sono stati pubblicati recentemente su Internal and Emergency Medicine (http://rdcu.be/mCSF).

Aderisci anche tu alla campagna Choosing Wisely della SIMI.

nonono2